Inserito da : Pentole e Fornelli

Duration : 30 minutes

Ingredienti :

6 marrons glacés
12 mandorle
250 gr mascherpone
100 gr panna
3 tazzine caffè
150 gr zucchero
250 gr savoiardi
3 tuorli
Zucchero a velo cacao

Metodo :

  • In una ciotola montate la panna ed in un’altra i tuorli con lo zucchero, sino a ottenere un composto cremoso.
  • Unite alla crema il mascherpone delicatamente, per mantenerlo bello spumoso.
  • Aggiungete la panna ed amalgamate.
  • Infine versate 3 cucchiai di caffè e mescolate piano da sotto a sopra, Intingete velocemente i savoiardi nel caffè zuccherato e freddo.
  • Preparate piccole ciotole, monoporzioni, di tiramisù alternando strati di crema a strati di savoiardi e aggiungendo pezzetti di marrons glacés.
  • Spolverate con cacao amaro e zucchero a velo, spargete listarelle di mandorle e pezzetti di marrons glacés.
  • Mettete in frigorifero e aspettate almeno 6 ore prima di servire.

Tips :

Dolce al cucchiaio che non ha bisogno di cottura e si consuma ben freddo, ottimo quindi per la stagione estiva. Le sue origini sono italiane, ma è ormai famoso in tutto il mondo. Secondo una leggenda è stato inventato in onore del Granduca di Toscana, Cosimo III de’ Medici, durante una visita a Siena sul finire del 1600. Doveva essere un dolce sfarzoso e goloso, poiché il nobile amava molto le dolcezze. Fu chiamato “zuppa del duca” ed in seguito divenne il dolce preferito dei cortigiani, che attribuivano al dolce proprietà afrodisiache. Si diffuse così l’abitudine di consumarlo prima degli incontri amorosi, per questo motivo in seguito cambiò nome con quello decisamente allusivo di “tiramisù”.

Translate »